Sesta settimana di monitoraggio sullo stato delle strade di Spoleto.

armi

Anche questa settimana abbiamo segnalazioni da parte dei cittadini, già fatte agli enti senza riscontro, in particolare le “buche”  perennemente piene d’acqua  nel piazzale nelle immediate vicinanze del palazzo sede dell’Agenzia della BPS  tra via Marconi e Piazza d’Armi, che creano pericolo e danni.

Per la soluzione di questo problema che perdura da tempo immemorabile, Cittadinanzattiva insieme ai residenti e a chi lavora nella zona di Piazza d’armi, chiede con forza al sindaco e all’ASL  la bonifica e la disinfestazione di questa zona come di quelle  limitrofe sempre più infestate dalle zanzare.

Si ricorda che è ancora invariata la situazione di Vicolo Baciafemmine, a cui si aggiunge la fuoriuscita dai tombini, dopo i temporali, di escrementi in vicolo delle Cantuccelle.

Facciamo  un appello alla Polizia municipale per un controllo notturno e sistematico nella zona di Baiano dove è stato segnalato che un gruppo di giovani tutte le notti si diverte anche passando sotto il cavalcavia col semaforo rosso.

Dal 16 al 22 Agosto sono state  monitorate 71  strade.

Via degli Abeti, Via B. Egio, P.tta del Teatro Clitunno,Via XXV Aprile, Via Anfiteatro, Vic. Baciafemmine, Via Bandini, Via Brignone, Via Cacciatori delle Alpi, Vicolo delle Cantoncelle, P.zza Carducci, Via Cavallotti, Via Cecili, Via Cerquiglia, P.zza Collicola, Via G. Elladio, Via L. Fausti, Via Flaminia Vecchia,  Via dei Filosofi, C.so Flaminio, Galleria Forca di Cerro, L.go Fratti, C.so Garibaldi, P.zza Garibaldi, Via dei Gesuiti, Via Giustolo, Via Lenin, Via delle Lettere, P.zza della Libertà, via Loreto, Via del Macello Vecchio, Via G. Mameli, Via Marconi, Via Martiri della Resistenza, Via Matteotti, Via del Mercato, P.zza del Mercato, via Minervio, Via e P.zza della Misericordia,  Via del Municipio, Via Nuova, L. go Oberdan, Via di Piazza d’armi, P.zza d’Armi, Via Pierleone, Via Plinio il giovane, Via Po, Via Ponzianina, Via Portafuga, Viale della Repubblica, Via Risorgimento, Via Salara Vecchia,  P.zza San Domenico, San Nicolò, Via S. Paolo, Via S. Agata, Via SS. Giovanni e Paolo, Via S. Paolo, Fraz. S. Chiodo, Via Sansi, Via degli Scaloni, Via Q. Settano, P.zza XX Settembre, Via T. Sinibaldi, P.zza Sordini, P.zza stazione, Via delle Terme, via del Tiro a segno,  P.zza Torre dell’Olio, V.le Trento e Trieste, Via Vaita S. Andrea, Via Valadier, P.zza Vittoria e giardini,  Via L. Vittori.

Questi i risultati del monitoraggio:

Per quanto riguarda la pulizia

42 strade risultano sporche, 23 abbastanza pulite, le 2 pulite risultano essere C.so Flaminio a S. Giacomo e Via Risorgimento. In 46  strade ci sono carte, in 24 escrementi di cane, in 23  escrementi di piccione, in 47 mozziconi di sigarette.

In alcune indicate come  abbastanza pulite ci sono comunque carte, escrementi di piccione e mozziconi di sigarette in 2 strade, in 2 (carta ed escrementi di cane),  in 1(carte e mozziconi di sigarette), in 1 (carta, escrementi di cani e mozziconi di sigarette), in 1 (escrementi di piccione e mozziconi di sigarette).

Oltre ai rifiuti indicati, in molte strade si trovano anche pacchetti di sigarette, un tubo di cartone, un accendino, bottiglie di vetro e di plastica, incarti vari, vetri rotti, fazzoletti sporchi, mucchi di foglie e rami secchi,  piatti di plastica sporchi, buste di plastica, brick, un manico di ombrello, lattine, una buccia di banana e un cartone per la pizza.

43 sono le strade dissestate,  con buche e rattoppi.

Relativamente alla raccolta differenziata solo in 22  strade ci sono i cassonetti della raccolta differenziata.

In 33  strade ci sono rifiuti fuori dai cassonetti o dai cestini, in 2 viene risposto che ci sono spesso; c’è cattivo odore vicino ai cassonetti in 22 strade e in 2 spesso.

Il verde pubblico ( piante o fiori) è presente in 29 strade, solamente in 6 è curato, in  2 abbastanza.

In 23 strade ci sono macchine o cassonetti che intralciano i pedoni, in 8 strade ci sono auto non autorizzate sui posti riservati agli invalidi o  ai residenti, in 3 a volte. In 9 strade ci sono macchine sui marciapiedi, in 1 a volte, in 3 spesso .

Le note dei monitori:

Via degli Abeti, via Egio, p.tta del Teatro Clitunno situazione invariata, segnaletica ZTL non rispettata, marciapiede nei pressi ufficio postale sistematicamente occupato da auto, delimitare con apposita segnaletica la zona cassonetti per evitare lo spostamento, si suggerisce alla ASL visite specifiche per il problema acustico e di cattivi odori delle cucine dei ristoranti

Via Anfiteatro numerosi scatoloni che fuoriescono dai cassonetti e fuori dagli stessi il 22 alle ore 18,30

Vicolo Baciafemmine situazione inalterata per la fogna aperta, per le 20  famiglie della zona è poco un solo secchione

Vicolo delle Cantoncelle malfunzionamento del sistema fognante. Quando piove forte si scoperchiano i tombini con fuoriuscita di acque nere con escrementi che spesso vengono rimossi dopo molti giorni  a volte dai privati.

P.zza Carducci I rifiuti si depositano dietro il muro dell’ingresso del tapis roulant

Via Cavallotti situazione invariata la sporcizia rimane negli angoli e vicino ai muri

Via Cecili situazione invariata  i giardini sono abbandonati c’è un tappeto di foglie e rifiuti il palco è sempre in stato di abbandono

Via F. Elladio cassonetto sempre senza coperchio, la spazzatrice non passa sui ciottoli e gli escrementi di cane e di piccione  rimangono di settimana in settimana

Via dei Filosofi tutte le aiuole sono in stato di abbandono, anche ai lati della strada l’erba è sempre più alta

Galleria forca di Cerro (Eggi-S. Anatolia di Narco) situazione inalterata grave situazione di pericolo, mancanza: di uscite di sicurezza, di indicazioni vie di fuga, di  colonnine SOS funzionanti, di antenna per segnale cellulari, d’illuminazione e di segnaletica luminosa

P.zza Garibaldi situazione inalterata, il tubo di cartone è lì da 2 settimane

Via Lenin (Baiano) intorno ai cassonetti erba sempre più  alta, ricovero anche di topi. Succede spesso che i camion che  si immettono nella strada del  sottopassaggio debbano tornare indietro con notevoli disagi per la circolazione. Il 17 agosto è successo ad un camion per il trasporto di cavalli. Il segnale con le limitazioni  d’ingombro dovrebbe essere messo prima dell’imbocco.

Tutte le notti per varie ore un gruppo di giovani bivacca nel verde attrezzato spesso dopo essere passati sotto il cavalcavia col semaforo rosso. Disturbano con grida e turpiloqui e lasciano a terra ogni sorta di rifiuti, ma soprattutto mettono in pericolo la loro vita.

Via Loreto nel porticato foglie e la stessa buccia di banana delle scorse settimane. Crepe sempre più evidenti nel pavimento. nel camminamento sotto gli alberi rifiuti e foglie secche

Via Minervio i rifiuti sono depositati nell’intercapedine tra la scalinata e il muro

L.go Oberdan c’è un cassonetto dell’indifferenziata a terra, quello della carta senza coperchio

Via di Piazza d’armi la situazione peggiora ogni giorno, le erbacce sono sempre più rigogliose e i rifiuti sempre più numerosi

p.zza d’Armi zona del mercato infestata da escrementi di cane e rifiuti vari sotto la siepe della pista di atletica. Tra il palazzo marrone e quello dove si trova la B.P.S. da lungo tempo grandi buche piene di acqua, quando piove tutto il terreno diventa un lago. Incontri con il sindaco e l’ASL senza riscontro. Ci si chiede come si concilia la mancanza d’intervento, con la campagna dell’ASL contro la zanzara tigre “Lasciamola senz’acqua”

via Ponzianina il 20 ag. monitorata dopo il passaggio della macchina spazzatrice, la macchina non è passata sopra gli escrementi che sono sui ciottoli in prossimità dell’asfalto.

V.le della Repubblica i lati della strada sono infestati da erbacce

Via S.S. Giovanni e Paolo il 16 agosto alle 23,00 circa  vi  passeggiava un bel topone. Molte persone si sono fermate ad ammirarlo.

Via S. Agata la pulizia viene fatta 2 v. la settimana, insufficiente per gli escrementi dei piccioni. Sotto l’arcone c’è una finestra piena di rifiuti

P.zza Sansi vetro e cartone a terra. Periodo di massimo turismo per Spoleto e non sono venuti a ritirare il cartone

Via degli Scaloni gli operatori devono spazzare e non limitarsi a raccogliere le carte. tombini ancora otturati. Sono iniziati i lavori di sistemazione dei ciottoli da parte dell’ASE

Via Q. Settano Sono stati fatti lavori di sistemazione dei ciottoli da parte dell’ASE

Via Sinibaldi La situazione peggiora di settimana in settimana

Via delle Terme nell’incrocio con Via S. Agata tombini otturati dagli escrementi dei piccioni

Via del Tiro a Segno erbacce ai lati della strada

P.zza Torre dell’Olio le aiuole sempre più in abbandono

V.le Trento e Trieste secondo il cartello la strada deve essere libera il martedì dalle 6,30 alle 8,00 per il passaggio della macchina spazzatrice. Il Viale è stato monitorato martedì alle 8,30 tra le tante macchine parcheggiate e il marciapiede cartacce e foglie. le aiuole sono piene di rifiuti

P.zza Vittoria macchine parcheggiate sulle strisce pedonali e alla fermata dell’autobus

Ringraziamo  tutti i cittadini che hanno collaborato e  ricordiamo di inviare  entro mercoledì 1° settembre  la scheda della settimana dal 23 al 29 Agosto.