Riflessioni sul Documento annuale di programmazione della Regione Umbria da parte di Cittadinanzattiva di Corciano. Intanto prosegue la campagna di adesioni a Cittadinanzattiva. Sabato mattina al Centro Commerciale IL GIRASOLE tavolo per la raccolta delle adesioni. Ma si può aderire anche via email.

DSCI0112Buongiorno a tutti i cittadiniattivi e lettori di Corcianoattiva;

un invito alla lettura  nella loro interezza, di due documenti (allegati) importanti:

“Schema..programmazione Regione Umbria 2012/12”

dove viene esplicitata un’ analisi  del quadro economico locale e mondiale,

con le scelte amministrative regionali per il prossimo biennio ,

dove, dopo aver assunto (pag 31):

“la scelta di individuare nella green economy uno dei principali
driver per la crescita dell’economia regionale”

a pagina 50 riporta:

“Se da un lato occorre mettere in evidenza come
l’obiettivo previsto dal Piano regionale dei rifiuti – raggiungimento del 65%
di raccolta differenziata entro il 2012 – non sarà conseguibile nei tempi
previsti, dall’altro è opportuno sottolineare come la spinta sulla
riorganizzazione dei servizi di raccolta – per il passaggio dalla raccolta
stradale al sistema domiciliare, il cosiddetto “porta a porta” – stia portando
risultati molto apprezzabili anche in città di grandi dimensioni, consentendo
finalmente all’Umbria di uscire dalla situazione di sostanziale stallo
...”

La Regione da un lato, prende atto che non rispetterà gli obblighi di legge ,

(raggiungimento del 65% nel 2010 e non nel 2012 per proroga regionale)

dall’altro , ammette che  quando e dove viene attivata la raccolta differenziata,

questa dà ottimi risultati,anche nei contesti urbani più impegnativi,
in termini di logistica..

Il secondo documento è la “Relazione Tecnica al
PROGETTO DEFINITIVO PER L’AMPLIAMENTO DELLA COLMATA
della discarica per rifiuti non pericolosi in loc. Borgogiglione
approvato definitivamente nello scorso dicembre
(ampliando la capacità da 600.000 mc a 1.5 mil. di mc.)

che tra l’altro a pagina 36 riporta:
“………..
IPOTESI 1 – Si ipotizza l’entrata in funzione del termovalorizzatore dopo il 2022.

IPOTESI 2 – Si ipotizza l’entrata in funzione del termovalorizzatore a partire dal 2015

IPOTESI 3 – Si ipotizza l’entrata in funzione del termovalorizzatore a partire dal 2016

“.…..In relazione a quanto sopra esposto e conformemente a quanto espresso nel PRGR,
( piano regionale dei rifiuti n.d.r.)
per la definizione della volumetria dell’ampliamento,
si ritiene corretto ipotizzare una necessità di fabbisogno pari a 850.561 mc
(IPOTESI 2), incrementata del 10% in via cautelativa.”

In estrema sintesi, si evidenzia la necessità della costruzione ed entrata in esercizio
dell’inceneritore ( bruciare materie seconde non è valorizzarle..) da farsi quanto prima , cioè nel 2015,
non potendo aspettare nè il 2016 nè tanto meno il 2022

Ci preme evidenziare che la discarica di Borgogiglione ricade si in territorio
amministrativo del comune di Magione, ma recapita al bacino idraulico del Caina,
che da Mantignana, passando per Taverne, Castelvieto, Solomeo,San Mariano,
dopo aver attraversato tutto il territorio del comune di Corciano, fuoriesce a Strozzacapponi.

L’accumulare  1.500.000 mc (unmilionecinquecentomila metri cubi) di rifiuti di tutto
il comprensorio perugino,a Borgogiglione, pur con tutte le precauzioni tecniche che possano essere
assunte, non può ritenersi libero da qualsiasi rischio ambientale, sarebbe pura demagogia
basata sul presupposto di ignoranza!

Abbiamo voluto evidenziare questo aspetto che più ci ha visto impegnati in questi mesi,
come associazione Cittadinanzattiva, con iniziative pubbliche, proprio perchè lo ritenevamo
e continuiamo a ritenerlo di forte impatto per l’ambiente e l’economia complessiva
del nostro comune e non certo una stravaganza assunta per spirito di contraddizione!

RICORDIAMO INOLTRE CHE E’ APERTA LA CAMPAGNA DI ADESIONE A CITTADINANZATTIVA
CON IL COSTO PRO CAPITE DI 5 EURO CHE CONTRIBUIRA’ A FINANZIARE LE PROPRIE
INIZIATIVE.
POTRETE ADERIRE COMUNICANDO VIA EMAIL O PRESENTANDOVI AI NOSTRI TAVOLI
CHE ALLESTIREMO NEI FINE SETTIMANA.

DOMANI MATTINA  -SABATO 7 GENNAIO-
SAREMO AL CENTRO COMMERCIALE DEL QUARTIERE GIRASOLE

Cordialmente

Cittadinanzattiva Corciano

Schema di Dap 2012-2014

Relazione Tecnica alPROGETTO DEFINITIVO PER L’AMPLIAMENTO DELLA COLMATAdella discarica per rifiuti non pericolosi in loc. Borgogiglione