NASCE A SPOLETO, NELL’AMBITO DI CITTADINANZATTIVA, “ADOMO” IL GRUPPO DELLE DONNE OPERATE PER MALATTIE ONCOLOGICHE

matisseSi è costituita  all’interno di Cittadinanzattiva di Spoleto ADOMO,  associazione  di donne operate per malattie oncologiche. Il gruppo  vuole occuparsi in primo luogo di  autoaiuto, sostegno  e crescita personale delle donne aderenti.

Il primo appuntamento è per il prossimo 19 settembre  alle 21 alla Sala Frau dove un gruppo di loro si esibirà in uno spettacolo teatrale  (con la regia di Porzia Addabbo) promosso  dal Reparto di oncologia dell’ospedale di Spoleto.

Subito dopo l’associazione ha programmato un corso di informatica pratica e un corso di  Qjgong.

Crescita personale dunque ma anche attenzione alle dinamiche sociali e alla tutela dei diritti delle persone malate.

ADOMO compie i primi passi con coraggio ed allegria. Coordina il gruppo Rossana Santi, responsabile del Tribunale per i diritti del malato di Spoleto.

Chi volesse unirsi potrà contattare  la sede regionale di Cittadinanzattiva a Spoleto, 0743/222208 o cittattiv.umbria@libero.it