COVID-19: Quando, dove e come l’assistenza domiciliare in Umbria?

A seguito di numerose segnalazioni da parte di malati positivi non ospedalizzati che aspettano, da tempo nei loro domicili, di ricevere assistenza dal personale sanitario,
Cittadinanzattiva Umbria ha rivolto un appello all’Assessore alla Sanità della Regione Umbria.
 
 
 
[pdf-embedder url=”https://cittadinanzattiva.umbria.it/wp-content/uploads/2020/04/Lettera_ASS_Covid19.pdf”]