Cittadinanzattiva – Tribunale per i diritti del malato di Terni sui letti in corsia

20120726_letti_in_corsia_foto_7Dal taglio agli sprechi al minimo garantito.  E’ intollerabile la situazione segnalata da diversi cittadini ternani secondo i quali al Santa Maria di Terni ci sono numerosi  pazienti ricoverati in corsia.

Il posto letto è un miraggio per i pazienti sdraiati in totale assenza di privacy e sicurezza oltre all’ovvia mancanza del campanello per chiamare le infermiere.

Nonostante le iniziative positive, intraprese dall’Azienda Ospedaliera, ci rammarica dover denunciare un ennesimo caso di disconoscimento totale dei livelli minimi di qualità del comfort; già nel novembre scorso erano state eclatanti le segnalazioni. Le Unità Operative non possono e non devono diventare bombe ad orologeria pronte a scoppiare. Abbiamo prontamente segnalato la situazione alla Direzione Sanitaria, auspichiamo l’intervento immediato affinché si ripristinino completamente i diritti dei malati e si mettano i professionisti in condizione di lavorare con serenità.

 

Terni 28 maggio 2014

Assemblea locale di Terni