Categoria: TRIBUNALE per i DIRITTI del MALATO

Il Tribunale per i diritti del malato è una iniziativa nata nel 1980 per tutelare i diritti dei cittadini nell’ambito dei servizi sanitari e assistenziali e per contribuire a una più umana e razionale organizzazione del Servizio sanitario. Il Tribunale è costituito da cittadini comuni, ma anche da operatori dei servizi e da professionisti, che si impegnano a titolo volontario.
Esso opera mediante le sue sezioni locali, presenti su tutto il territorio nazionale; più di 10.000 cittadini attivi negli ospedali e nei servizi territoriali; una struttura centrale, che coordina le attività della rete, promuove le iniziative nazionali e gestisce Pit Salute.

Presentato il Rapporto di Cittadinanzattiva sull’assistenza sanitaria territoriale: confusione, difformità e ritardi producono disuguaglianze. Necessari standard nazionali qualitativi e quantitativi.

  Sigle e modelli diversi per definire le unità che si occupano di cure territoriali, offerte di servizi disomogenee, assistenza domiciliare non per tutti e a rischio sotto il profilo della qualità e

Continua a leggere

Convivere col terremoto Presentazione rivista “Passaggi. L’Umbria nel futuro” Spoleto, Rocca Albornoziana – 28 giugno ore 17:30

Il 28 giugno  alle ore 17:30 presso la Rocca albornoziana di Spoleto verrà presentato il numero n. 4 (1/2017) della rivista “Passaggi”, Morlacchi Editore. L’iniziava è stata resa possibile dalla gentile collaborazione del

Continua a leggere

XI Giornata europea dei diritti del malato: 108 iniziative in tutta Italia, celebrazione europea il 10 maggio a Bruxelles. In Umbria presidi in tante strutture sanitarie dal 2 all’ 11 maggio, a Spoleto UNA MARCIA PER I DIRITTI dalle ore 10,30 di domenica 7 maggio con partenza dalla Palazzina Micheli

Su www.cittadinanzattiva.it una pagina web dedicata al tema delle liste di attesa 108 iniziative per la XI Giornata europea dei diritti del malato, in programma dal 2 all’11 maggio, in tutte le Regioni italiane, dedicate in

Continua a leggere

LA CARTA DEI DIRITTI AL PRONTO SOCCORSO La tutela della salute in situazioni di emergenza urgenzaTerni 15 settembre 2015 Caffè Letterario della BCT – Biblioteca Multimediale di Terni Piazza del Popolo – Terni Ore 10.00 – 13.00

in occasione del trentacinquennale del Tribunale per i diritti del malato si terrà a Terni il Convegno sul tema LA CARTA DEI DIRITTI AL PRONTO SOCCORSO La tutela della salute in situazioni di

Continua a leggere

“Sono malato anch’io. La mia salute è un bene di tutti”. Festeggiato in Campidoglio il 35ennale del Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva. La crisi economica non sia l’alibi per soffocare diritti e Servizio Sanitario Pubblico.

“Questa giornata rappresenta non solo la celebrazione di trentacinque anni di impegno del Tribunale per i diritti del malato nell’affermazione e nella tutela dei diritti delle persone, ma una ripartenza per proteggere, rilanciare

Continua a leggere

Ehealth – I Diritti del Malato 2.0 – Raccomandazione civica sull’informatizzazione in sanità, focus telemedicina- 4 domande a Paolo e Carla

Verranno presentate a Roma il 4 novembre presso  Palazzo Montecitorio – Sala Aldo Moro – Piazza Montecitorio, le Raccomandazioni Civiche sull’informatizzazione in sanità, con focus sulla Telemedicina a cura di Cittadinanzattiva- Tribunale per

Continua a leggere

L’intervento di Carla Mariotti, responsabile regionale del Tribunale per i Diritti del Malato, sulla sentenza del Tar dell’Umbria che ha annullato l’aumento del 29% dei ticket sull’intramoenia

Il TAR dell’Umbria ha annullato il ticket del 29% previsto per l’attività libero professionale di intramoenia. Cittadinanzattiva aveva già avanzato forti dubbi sulla misura prevista in Umbria  e dopo questa sentenza, l’auspicio è

Continua a leggere

COSA E’ CAMBIATO NELLA SANITA’ UMBRA DOPO L’AUDIT CIVICO. ASL X ASL, OSPEDALE X OSPEDALE LA MAPPA DEI MIGLIORAMENTI ATTUATI …. E NON ATTUATI

Presentiamo il report dell’attività fatta nell’AUDIT CIVICO dal 2009 al 2012, qui di seguito alcuni brevi cenni introduttivi, per invitare a leggere tutto il rapporto  predisposto da Cittadinanzattiva  (NELLA FOTO: Carla Mariotti Responsabile

Continua a leggere